L'attrattiva maggiore dell'altopiano silano è il bosco. Boschi vastissimi di incomparabile bellezza da visitare, da esplorare con escursioni, da percorrere in itinerari guidati.


Il bosco è ovunque ed è per tutti, per i più inesperti ed i meno allenati, che armati di bastone e paniere vanno alla ricerca di funghi e frutti di bosco appena fuori da Camigliatello, o per quelli che si cimentano in escursioni di varia difficoltà.



E in inverno il bosco si riempie di neve. Lo si può attraversare sfrecciando sulle piste degli impianti sciistici di Camigliatello o della vicina Lorica, o se ne possono percorrere le valli con ai piedi gli sci da fondo.



Dalla centralissima Camigliatello inoltre si può, con brevi spostamenti, visitare gli altri luoghi di rilievo della Sila o cambiare completamente scenario, per vedere il mare di Calabria, sul versante tirrenico o su quello ionico, entrambi facilmente raggiungibili.


Vi consigliamo di visitare:

Il Parco Nazionale
Il Bosco della Fossiata
I "Giganti della Sila" (pini secolari) di Fallistro
I laghi (Cecita, Arvo, Ampollino, Ariamacìna)
S. Giovanni in Fiore e la sua Abbazia.